Vai al menų principale Vai al menų secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Comprensivo N. 8 di Forlė (FC)
ISTITUTO COMPRENSIVO
N. 8 DI FORLI'
Viale dell'Appennino, 496 - 47121 Forlė (FC) - Tel. 0543 414448 - Fax 0543 414445
E-mail: foic82300p@istruzione.it - PEC: foic82300p@pec.istruzione.it
Istituto Comprensivo N. 8 di Forlė (FC)
Istituto Comprensivo N. 8 di Forlė (FC)
ISTITUTO COMPRENSIVO
N. 8 DI FORLI'
IL SAPORE DELLA VITTORIA

IL SAPORE DELLA VITTORIA

CRONACA DI UNA GIORNATA DALLE INCREDIBILI EMOZIONI

Ci sono delle giornate che iniziano tutte uguali, ti svegli presto, con i tuoi soliti riti da seguire e ti prepari per andare al lavoro…

Oggi non è stata una di quelle.

Già da diversi giorni la mia mente era occupata da una visione, la fase finale regionale del campionato di calcio a 5 femminile, una manifestazione a cui la ns. scuola non si è mai lontanamente sognato di partecipare: eppure ci siamo arrivati.

Perché non sognare il traguardo più alto, la fase nazionale. Costa così caro inseguire un sogno?

Se ci credi nulla è impossibile, se poi il tuo sogno è condiviso da altre 10 persone ecco che diventa un moltiplicatore di energie mentali, ecco che la meta non è poi così lontana.

Cosa accomuna una danzatrice, una ginnasta, una atleta di atletica leggera, quattro  pallavoliste, una arrampicatrice, una giocatrice di basket ed una calciatrice?

La medesima idea di poter essere all’altezza dell’obiettivo, di non aver paura di niente e nessuno.

In campo mi chiedevano,”prof, ma sono forti quelle di Ravenna? Fortissime  rispondevo io, mai quanto lo siete voi…guardate dentro voi stesse è lì che troverete le energie per vincere…prima Ravenna liquidata sul 2-0 in un incontro ad eliminazione diretta, poi il girone finale con Reggio-Emilia e Piacenza.

Pareggio 1-1 con Reggio-Emilia, team fortissimo con quasi tutte calciatrici e mancato di poco il colpaccio della vittoria nel finale per un soffio con una scena da film. Anna Biserni fallisce il rigore del pareggio e si mette a piangere in mezzo al campo; capannello veloce di tutta la squadra a consolarla in un attimo e si ritorna in partita con tiro e pareggio raggiunto proprio da Anna… quello che vuol dire la forza del gruppo.

Nel frattempo nella finale a tre Reggio-Emilia rifila un 3-0 a Piacenza, squadra giovane ma ben impostata tecnicamente.

A chiudere la manifestazione il ns. match con Piacenza. Pressing continuo che mette in difficoltà le avversarie e conquista della palla e goal nel primo tempo. Abbiamo ancora un tempo di 7 minuti da giocare e pur ruotando le giocatrici che risentono del caldo, della tensione e dello sforzo ripartiamo col pressing e poi un altro goal, 2-0. Poi riconquista della palla ed il terzo gol e quando manca appena un minuto al termine un'altra perla di Anna ci consegna il 4-0 finale e la vittoria del torneo per differenza reti.

Piango felice, un pianto liberatorio  mentre le ragazze si abbracciano ed urlano dalla gioia perché sentono loro il sapore della vittoria che hanno conquistato giorno per giorno, momento per momento insieme, come una sola atleta…

Una giornata che rimarrà indelebile nei loro ricordi, come pure nei miei…e parafrasando qualcuno che tempo fa disse” Se per un momento hai toccato il cielo con un dito, esso ti apparterrà per sempre”, sì, ce l’abbiamo fatta.

Ringrazio il mio collaboratore Marco, anima di questo gruppo e senza il quale non sarei mai riuscito ad organizzare tutto in efficienza, come pure i miei colleghi che mi hanno supportato e sopportato nelle mie richieste di poter allenare le ragazze anche in qualche ora loro e naturalmente i genitori che da quando sono all’IC8 mi hanno sempre concesso la loro fiducia.

Siamo una piccola realtà, ma il cuore ce lo mettiamo tutti assieme per qualsiasi cosa riguardi i ns ragazzi…e come recita il ns motto “DAVANTI A TUTTI, CONTRO NESSUNO”.

La stessa organizzazione della FIGC , nelle vesti del responsabile regionale, ci ha fatto i complimenti per essere l’unico team della manifestazione che non ha creato problemi di sorta.

Come recitava Totò..Signori si nasce e non lo si diventa.

Il sogno continua, a rappresentare l’Emilia-Romagna al torneo nazionale a Giulianova (TE) dal 14 al 18 maggio… dove potremmo arrivare??


Permalink: IL SAPORE DELLA VITTORIAData di pubblicazione: 03/05/2019
Tag: IL SAPORE DELLA VITTORIAData ultima modifica: 03/05/2019 22:47:20
Visualizzazioni: 353 

 Feed RSSStampa la pagina 
Torna indietro Torna su: access key 5
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2018 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 503
N. visitatori: 1098916