Vai al menų principale Vai al menų secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Comprensivo N. 8 di Forlė (FC)
ISTITUTO COMPRENSIVO
N. 8 DI FORLI'
Viale dell'Appennino, 496 - 47121 Forlė (FC) - Tel. 0543 414448 - Fax 0543 414445
E-mail: foic82300p@istruzione.it - PEC: foic82300p@pec.istruzione.it
Istituto Comprensivo N. 8 di Forlė (FC)
Istituto Comprensivo N. 8 di Forlė (FC)
ISTITUTO COMPRENSIVO
N. 8 DI FORLI'
Scuola Primaria Follereau

 CODICE MECCANOGRAFICO SCUOLA: FOEE82302T

CONTATTI Via Benedetto Pergoli, 9 – Forlì  -  0543 86392  

 MAPPA

SCUOLA PRIMARIA "RAOUL FOLLEREAU"

STORIA DELLA SCUOLA

La scuola intitolata a Raoul Follereau è piuttosto recente e sorge a fianco della vecchia scuola elementare.

La cerimonia per la posa della prima pietra avviene il 10 ottobre 1987 alla presenza di varie autorità: il Direttore Didattico, il Provveditore agli Studi, il Sindaco e alcuni Vigili Urbani in alta uniforme.

L’utilizzo della scuola inizia nell’anno scolastico 1988/89.

CHI ERA RAOUL FOLLEREAU - l’amico dei lebbrosi -

Nato in Francia nel 1903, Raoul Follereau dedicò tutta la sua vita ai sofferenti del mondo, in particolare ai lebbrosi. In compagnia della moglie percorse 32 volte il giro del mondo, visitando 95 paesi, incontrando, avvicinandosi, occupandosi dei lebbrosi. Dai suoi viaggi tornava in Francia carico di sdegno e di rabbia, gridando la sua vergogna in centinaia di scritti e conferenze.

Promosse iniziative originali come “L’ora dei Poveri” (chiedendo a ciascuno di devolvere almeno un’ora all’anno del proprio stipendio a sollievo degli infelici), “La battaglia contro la lebbra”“Un giorno di guerra per la pace”. Nel 1954 fondò la Giornata Mondiale dei Lebbrosi affinchè i malati di lebbra fossero curati come tutti gli altri malati, nel rispetto della loro libertà e dignità di uomini.

Raccolse inoltre milioni di firme di giovani di tutto il mondo che inviò al segretario delle Nazioni Unite, chiedendogli di far sospendere per un giorno all’anno le spese militari delle grandi e piccole potenze e di devolvere la somma a favore dei lebbrosi.

Secondo lui: “la battaglia della lebbra non è che un capitolo, il primo capitolo del grande combattimento che tutti dobbiamo combattere, contro quelle lebbre ben più contagiose della lebbra: la miseria, la fame, l’egoismo, il fanatismo, la viltà, la violenza, la guerra”.

Morì a Parigi il 16 dicembre 1977.

 


Categoria: Le scuole primarieData di pubblicazione: 25/11/2016
Sottocategoria: FollereauData ultima modifica: 10/01/2019 08:52:59
Permalink: Scuola Primaria FollereauTag: Scuola Primaria Follereau
Inserita da TAVisualizzazioni: 4281

 Feed RSSStampa la pagina 
Torna indietro Torna su: access key 5
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2018 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 532
N. visitatori: 1098945